Dove nessun uomo è andato prima

Date: 17 marzo, 2014 Posted by: Angelo Raffaele Giannotta In: Grafica

 

realta virtuale

La fotografia panoramica è una tecnica che permette di visualizzare in un'unica soluzione più immagini associate che rappresentano uno spazio superiore a quello visibile da una normale macchina fotografica.

La tecnica in sè è abbastanza semplice: si "scattano" più foto di un panorama stando attenti ad inquadrare di volta in volta porzioni diverse; un piccolo software provvede quindi ad unire le parti in comune fornendo come risultato una foto che spazia oltre i normali orizzonti di visione, permettendo di vedere contemporaneamente a sinistra e a destra ciò che normalmente non si vedrebbe da "fermi".

Questa tecnica è stata sviluppata notevolmente in questi ultimi anni permettendo la creazioni di servizi web che danno la possibilità agli utenti di "visitare virtualmente"  posti non facilmente raggiungibili o godere di particolari di opere normalmente non disponibili al pubblico.

Un servizio web del genere è fornito da Arounder , che mette a disposizione fotografie panoramiche di posti sparsi in tutto il mondo, permettendo di "viaggiare" avendo solo un accesso internet.

Esistono moltissime altre aziende che offrono questi servizi tra cui, sicuramente non ultima, Google che, oltre ad avere la famosissima Street View, ha messo a disposizione anche Google Maps Views e, per i cultori dell'arte,  Art Project una stupenda collezione di opere fotografate ad altissima risoluzione.

Insomma una vasta selezione di servizi gratuiti messi a disposizione per viaggiare, conoscere e studiare.

 

Lascia un commento